5 Lezioni indispensabili per un trucco antietà

5 Lezioni indispensabili per un trucco antietà

Scritto da: admin Pubblicato In: Cosmetica Data di Creazione: 2016-01-25 Hits: 434 Commento: 0
Parliamoci chiaro, truccarsi non è cosa semplice e soprattutto non è da tutti. A volte nel vano tentativo di apparire più giovani si esagera con fondotinta e ombretti, e il risultato ottenuto è esattamente il contrario di ciò che si sperava. Tuttavia, se applicato nel modo corretto, il trucco può essere un ottimo complice per cancellare i segni della stanchezza, qualche ruga di troppo o qualche piccola imperfezione.
Pertanto se anche tu rientri in quella categoria di donne che passano ore davanti allo specchio con la speranza di dare un tono semi-decente al proprio viso magari in seguito ad una notte insonne, ad una serata fuori con gli amici o allo stress causato da un’intensa giornata lavorativa, ci sono buone notizie per te. Per velocizzare la tua beauty routine giornaliera ma soprattutto valorizzare il tuo viso, evitando i comuni errori che potrebbero farti apparire drammaticamente avanti con l'età, esistono dei piccoli trucchetti per il make-up che potrebbero tornarti molto utili. Vediamoli insieme:

1. Scegli la giusta tonalità per il tuo correttore

Se vuoi contrastare i segni delle occhiaie e dare al viso un aspetto più naturale, utilizza un beige per il tuo correttore che si adatti perfettamente al tuo incarnato, e applicalo in modo leggero su un'area non troppo ampia del viso. Solo per la zona sottostante agli occhi puoi optare per una tinta più calda rispetto al nuance del tuo fondotinta.
Ad esempio potresti provare con il correttore Illusionskin di Korff. Un correttore effetto nudo, dalla texture impalpabile e cremosa che si fonde completamente con il colorito della tua pelle, mascherando le imperfezioni cutanee e i segni di stanchezza.

2. Il fondotinta va applicato con attenzione

L'applicazione del fondotinta è un'operazione meticolosa che va fatta con estrema cura. Non essere troppo frettolosa poichè potresti creare macchie scure sul viso che piuttosto che uniformare l'incarnato accentuerebbero le imperfezioni. Sarebbe opportuno evitare anche fondotinta troppo opachi, troppo luminosi o troppo coprenti che seppure nascondono le macchie cutanee non sono efficaci per mascherare le rughe. Dunque ricorda che è importante calibrare il colore in base a quello della nostra pelle e stendere il prodotto in maniera omogenea. Per un effetto idratante potresti ricorrere a una crema colorata come la Superdefence CC Cream di Clinique, ottima per una pelle ancora più radiosa.
 

3. Occhio allo sguardo

Per ingrandire l'occhio ma allo stesso tempo non esagerare con il make-up, è opportuno evitare ombretti troppo chiari e perlati sulla palpebra fissa poiché potrebbe rendere l'occhio troppo prominente. Utile invece abbondare con il mascara in quanto alleggerisce lo sguardo e gli crea profondità. Il mascara Volume di Korff è perfetto per dare elasticità e intensità allo sguardo, dando volume alle ciglia ma senza appesantirle. Una formula delicata perfetta anche per gli occhi più sensibili.

4. Sopracciglia effetto naturale

Evita di dare alle vostre sopracciglia un tono troppo marcato o troppo sottile esagerando con pinzetta e make-up. Cerca piuttosto il giusto equilibrio per farle apparire il più naturali possibile. Puoi optare per un delineatore per sopracciglia composto da polvere compatta in due tonalità, facile da mixare. Allo stesso modo potresti divertirti a creare un make-up d’effetto con la mini palette occhi Korff da 4 ombretti.

5. Fuori moda i contrasti sulle labbra

Se negli anni ‘90 era un must have creare un contrasto tra matita scura e rossetto color carne, oggi non è più così. I migliori beauty expert ci dicono che la nuance del rossetto deve sposarsi bene con il colore dato al contorno delle labbra. Ad ogni modo se si vuole evitare un effetto vintage, sconsigliamo rossetti troppo perlati o lucidi che evidenzierebbero imperfezioni e screpolature delle labbra. Giocate piuttosto con dei colori tenui e poco pigmentati per un effetto labbra da diva.
Ricordatevi inoltre di idratarle costantemente, soprattutto quando le temperature sono più rigide, adoperando un balsamo labbra nutriente.
 
E voi avete qualche altro trucchetto da suggerirci?