10 benefici della lampada di sale dell'Himalaya

10 benefici della lampada di sale dell'Himalaya

Scritto da: admin Pubblicato In: Farmacia Data di Creazione: 2016-05-13 Hits: 1329 Commento: 0
Circa 250 milioni di anni fa dalla progressiva ascesa della catena montuosa dell’Himalaya e dal prosciugamento dei mari si formarono i cristalli di sale, oggi utilizzati per la creazione di un accessorio per ambienti dalle proprietà magiche. Si tratta della lampade di sale dell’Himalaya, il cui nome deriva appunto dall’omonima catena montuosa da cui hanno origine.
Se non ne hai mai posseduta una, ti stupirà : i benefici della lampada di sale sono davvero tanti. È come avere una luminosa fonte naturale di aria fresca e pulita nel tuo soggiorno, accanto il letto o dovunque decidi di metterla. Circa 250 milioni di anni fa dalla progressiva ascesa della catena montuosa dell’Himalaya e dal prosciugamento dei mari si formarono i cristalli di sale, oggi utilizzati e apprezzati per i loro benefici nelle lampade di sale dell’Himalaya, il cui nome deriva appunto dall’omonima catena montuosa da cui hanno origine.

Il sale dell’Himalaya diventa poi lastre scheggiate, intagliate a mano e infine forate per consentire il passaggio del cavo elettrico, capaci di purificare l’aria e allo stesso creare una piacevole atmosfera. Il salgemma utilizzato per la loro creazione è noto per la ricchezza dei suoi minerali e per le loro proprietà benefiche sul corpo. Non stiamo parlando di qualcosa di magico che avvolge una lampada di sale: i benefici possono essere spiegati con la chimica. 
 

I benefici delle lampade di sale dell’Himalaya spiegati dalla chimica 

Tutta la materia (il corpo umano, aria, acqua, ecc) è costituita da molecole a sua volta costituite da atomi di tre tipi protoni (carica positiva), elettroni (carica negativa) e neutroni (senza carica). Gli elettroni orbitano intorno alle loro molecole come i pianeti ruotano attorno ad una stella. Di tanto in tanto un elettrone vola via e quando lo fa, si lascia dietro uno ione carico positivamente il cui unico scopo nella vita diventa per riempire il vuoto lasciato dal suo piccolo elettrone perduto. In altre parole:  vuole rubare un elettrone da un'altra molecola di sostituzione. A causa delle differenze nella struttura molecolare (numero di elettroni in orbita più esterna, la forza e la struttura delle obbligazioni di elettroni, ecc) alcuni materiali perdono elettroni molto più facilmente di altri. La lampade di sale hanno la capacità di emettere ioni negativi, e una volta capiti gli effetti di questi ultimi sarà più facile capire perchè in queste lampade si trovano così tanti benefici per il corpo e per l'ambiemnte. 

benefici lampada sale
  • 1. La lampada di sale assorbe l'umidità in eccesso

Come tutti sappiamo l'umidità è spesso causa di problemi respiratori ed infezioni. Per preservarci da tali problemi il miglior rimedio a basso costo sono sicuramente le lampade di sale. Quando l'umidità dell'aria è elevata, le lampade di sale hanno il beneficio di trattenere l'acqua assorbita nell’ambiente che poi evapora con il calore della lampadina grazie alle sue proprietà igroscopiche. Tuttavia se lo sbalzo di temperatura e di umidità è elevato, la lampada di sale come beneficio rilascerà tutta l'acqua assorbita fino a quel momento cominciando a sgocciolare. Per ovviare a questo problema basterà lasciare la lampada di sale accesa qualche ora in più, così da scaldarsi bene e far evaporare l'acqua in eccesso. Solo in tal modo la lampada di sale resterà asciutta, l'aria sarà più salubre e anche il tuo corpo ne trarrà vantaggio poiché gli ioni negativi saranno sprigionati più a lungo.
 
  • 2. Pulisce e deodora l’ambiente

Probabilmente il beneficio delle lampade di sale più conosciuto e il più forte vantaggio nel suo utilizzo grazie alla loro incredibile capacità di rimuovere polvere, inquinamento, fumo e tante altre contaminazioni dell’aria. Questi elementi vengono trattenuti insieme all’acqua presente nell’aria, solo che una volta disciolto il sale gli agenti inquinati vengono trattenuti nella lampada invece di essere rilasciati nell’aria. 
 
  • 3. Aumenta la concentrazione e l’attenzione

Le lampade di sale si compongono di una struttura cristallina dalla tonalità cromatica dell'arancione che possono subire una variazione di colore per via delle sostanze in esse immagazzinate. Sfrutta la piacevole luce emanata dai cristalli delle lampade di sale per il suo effetto benefico sull'equilibrio psichico e fisico. Secondo gli studi di cromoterapia, inoltre, il colore arancione è un colore rilassante capace di stimolare la gioia di vivere.
 
  • 4. Riduce le allergie e gli attacchi d'asma

Grazie alla loro capacità di ionizzare l'aria e purificare l'ambiente, le lampade di sale dell’Himalaya sono un valido rimedio contro le allergie e gli attacchi respiratori. Una maggiore ionizzazione dell'aria ha il beneficio di purificare l'ambiente da polvere, impurità o fumo mantenendo gli ambienti più salubri e l'aria più pulita. La luce e il materiale della lampada di sale creano nell'ambiente un clima piacevole che ricorda l'aria delle saline, donando sollievo anche a coloro che soffrono di sinusite.
 
  • 5. Allieva la tosse

Quando la lampada di sale dell'Himalaya si riscalda e inizia il suo ciclo di particelle in aria, cambia anche la carica delle molecole che vengono rilasciate. La maggior parte delle case sono piene di ioni positivi che non sono particolarmente buoni per la nostra salute. Gli ioni positivi sono creati da un certo numero di cose, ma la fonte primaria è rappresentata dagli apparecchi elettronici. Uno degli svantaggi per la salute di respirare un sacco di ioni positivi nell'aria è che le ciglia, i peli microscopici che costeggiano la trachea diventano lente e non riescono a trattenere gli agenti inquinanti lontano dai nostri polmoni. Tra i benefici dati dagli ioni negatici delle lampade di sale c’è anche la capacità di aumentare l’attività cigliare della trachea e quindi allontanando il pericolo della tosse.
 
  • 6. Migliorano le difese immunitarie

Una lampada di sale è un valido rimedio contro raffreddore e sintomi influenzali. Utilizzare le lampade di sale himalayano può prevenire la diffusione di virus e batteri e mantenere sani i luoghi in cui esse vengono adoperate: casa, ufficio o stanze adibite a terapie.
 
  • 7. Purificano l'aria dalle radiazione elettro-magnetiche

Grazie alla loro capacità di diffondere ioni dalla carica negativa, tra i benefici delle le lampade di sale troviamo la capacità di ristabilire l'equilibrio naturale del corpo. Il riscaldamento della lampada creerà nella vostra camera un clima piacevole e salutare. La particolare struttura chimica del sale cristallino, a contatto con l'aria, la luce e il calore emana gli ioni negativi che neutralizzano quelli positivi emessi da tutti i dispositivi elettronici quali televisori e computer.
 
  • 8. Facilita il sonno 

Una sovraesposizione agli ioni positivi riduce il sangue e quindi l’ossigeno che arriva al cervello, creando disturbi del sonno. Le lampade di sale dell’Himalaya sono una fonte naturale di ioni negativi, e possono aiutare a risolvere questi disturbi. Per sfruttare al massimo questo beneficio metti una o due lampade di sale in angoli diversi della camera da letto. 
 
  • 9. Riducono l’elettricità statica nell’aria

Pur non essendo un beneficio percepibile in maniera immediata, l’elettricità statica alla lunga può causare stress e frustrazione. L’elettricità colpisce quando meno te lo aspetti, toccando una maniglia o il tuo animale domestico. 
 
  • 10. Aumentano il livello dell’energia

Fare una passeggiata attraverso la campagna con i finestrini abbassati, passare il tempo in spiaggia o in campeggio, o semplicemente fare la doccia come prima cosa al mattino sono tutte attività che molte persone trovano tonificanti. Non è una coincidenza che queste sono tutte attività che ci espongono ad un aumento delle concentrazioni di ioni negativi, come quelli generati dalle lampade di sale dell'Himalaya. Il fatto è che gli ioni positivi danneggiano l’energia del nostro corpo. Se ti senti costantemente stanco e non si sa perché, provare a tenere una lampada di sale dell'Himalaya in camera o stanze in cui si spende la maggior parte del tempo.

quali lampade sale secgliere e dove metterle

Come scegliere e posizionare le lampade di sale dell’Himalaya

Nell’acquisto è bene valutare la grandezza della stanza: una lampada di sale da 2/3 kg è buona per una camera da letto mentre una lampada di sale da 3/6 kg andrà meglio per il soggiorno. Eventualmente per ambienti ancora più grandi o per auentare gli effetti benefici puoi scegliere anche una lampada di sale da 6/10 kg.  Se non trovi una lampada di sale dalla grandezza desiderata potresti usare più lampade di sale intorno a uno stesso spazio e ottenere lo stesso effetto. Oppure potresti creare una collezione di lampade di sale alternando diverse misure con dei portacandele di sale più piccoli. 

Una volta scelta la tua lampada di sale non ti resta che scegliere dove posizionarla: noi infatti te le consegniamo già complete di filo e lampadina. Nel valutare la posizione ricorda che cominceranno a sciogliersi con l'esposizione prolungata ad alta umidità. Quindi fai attenzione a cavi o apparecchi elettrici e fai in modo che non si consumino precocemente tenendole lontane da fonti di vapore, come lavastoviglie, lavatrici, o docce. I benefici delle lampade di sale possono richiedere fino a una settimana per manifestarsi quindi non disperare se non li percepisci immediatamente.